Banner
Banner
Giovedì 21 Giugno 2012 16:10

La Wicked di L&L Choppers: un chopper olandese di padre italiano

Rate this item
(2 Voti)
Possiamo ben dirlo, a ragion veduta, e con un una punta di orgoglio: questa moto, sebbene costruita in Olanda, è per una buona metà italiana. No, non c’entrano le parti utilizzate, bensì il proprietario, Silvio, italiano, decoratore, appassionato di kustom, trasferitosi in Olanda pe rmotivi di lavoro. E’ lì che attualmente si guadagna da vivere con pennelli ed aerografo, colori e fantasia.
Poichè appassionato di custom, come vi abbiamo anticipato, un giorno decide di recarsi all’officina di L&L Choppers, con sede nella piccola cittadina di Opmeer, nei Paesi Bassi, e ci arriva con, sottobraccio, una serie di riviste e molte idee da cui partire per la costruzione del suo chopper personale. Tra tutti, uno dei preparatori italiani che maggiormente lo attrae è il torinese Aldo Querio Gianetto. Alcune idee di base le mutua proprio dallo stile AQG, anche se, nel risultato finale, se ne allontana decisamente. La sfida maggiore per i ragazzi di L&L è stata proprio quela di creare il mix perfetto tra i desideri di Silvio, lo stile di AQG e la funzionaità del tutto.
Siccome Silvio è uno a cui non dispiace la velocità, ma ci tiene anche alla robustezza ed affidabilità, come base di partenza decidono di utilizzare un blocco motore Sportster, alloggiato in un telaio autoprodotto denominato “Attackitframe”, compatto, slanciato quanto basta e studiato proprio per ospitare lo Sportster. Per cercare di manetenere il budget accettabile, si è cercato di utilizzare quante più parti originali possibili, anche se, per Silvio, erano assolutamente imprescindibili due particolari: la forcella anteriore modello springer e un serbatoio non da catalogo, ma costruito interamente a mano. In quanto artista, sa bene il valore di un pezzo unico e d’altronde, sulle moto custom, spesso e volentieri è proprio il serbatoio della benzina a fare la differenza e a rendere bene il concetto di unicità. Ad impreziosire ulteriormente il design del sebatoio ci pensa un tappo, decisamente vintage, scovato per caso su Ebay.
Come il serbatoio, sono stati realizzati a mano anche gli scarichi successivamente verniciati di nero, corti, flessuosi ed ovviamente aperti. Loud pipes save life, non si dice così?
Il manubrio è stato montato upside-down, ovvero al contrario, per dare alla moto un look da racer, il parafango posteriore è stato accorciato quanto più possibile (probabilmente nell’idea di Silvio di andare in moto non è compresa una donna da portarsi dietro...), mentre per quanto riguarda ruote, gomme, freni e cinghia di trasmissione è tutto più o meno stock, collaudato, affidabile ed in linea con il progetto.
La sella è di provenienza giapponese, fabbricata e distribuita dal marchio Tokyo Thug.
Per la verniciatura, invece, hanno deciso di scomodare El Cheapo, un artista belga  di fama internazionale, che ha fatto davvero un ottimo lavoro di pinstriping e lettering sul serbatoio.
A sentir loro, Silvio ovviamente è contentissimo della sua moto, che non solo va bene, ma è in grado di regalare emozioni decisamente forti quando si spalanca il gas, perchè, rispetto ad uno Sporty originale, pesa molto meno ed è costruito assecondando le necessità e lo stile di guida del suo proprietario.
Il quale, giusto per darvi una piccola anticipazione, rimasto molto soddisfatto del lavoro della L&L Choppers sulla Wicked, ha affidato loro la customizzazione di una Ford Coupè del 1931 che diventerà, tra poco, un bellissimo hot rod... ha buon gusto il ragazzo, e mi sa che a noi conviene avere un po’ di pazienza: se queste sono le premesse, ne vedremo delle belle!

Additional Info

Share on Myspace
***Annunci sponsorizzati***
Banner
Vuoi pubblicizzare la tua azienda? Contattaci per sapere come! info@kustomgarage.it

Accedi al sito

Kool Places

Federazione Italiana Customizer KustomGarage - THE Blog
Harley-Davidson-Logo

KustomTV

Kustom News

«Gentleman di tutto il mondo unitevi! ...per la lotta contro il cancro» Questo è l’appello della Foundation of Men che il 28 settembre richiama, per le...
New S&S Air Cleaner Kit For 2014-‘15 Indian Thunder Stroke 111 If you’re looking for a way to make your new Indian Chief a little more warlike, and...
High Performance Slip Ons for your bagger are here. RSD is proud to introduce the Slant for your Harley-Davidson touring model featuring a high quality...
Antifurto a barra Cannonball Rod Lock per forcelle SpringerLe cose valide ritornano, anche se a volte ci vogliono 80 anni. Questo tipo di antifurto c’era...
L’iniziativa lanciata dall’Associazione Scout Point Italia simpaticamente denominata “CensiScout” mira all’individuazione dei veicoli circolanti e non...

Submit Content

Submit-Button

Siamo sempre alla ricerca di contenuti, progetti, foto, video e storie interessanti sulle vostre due e quattro ruote.
Se hai qualcosa da condividere contattaci inviando una email.
Verrà citata la fonte della storia (ovviamente), e poi cosa c'è di meglio che mostrare ai tuoi amici che la tua storia è degna di KustomGarage Magazine?

Potrebbe interessarti anche:


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /web/htdocs/www.kustomgarage.it/home/modules/mod_aidanews2_K2/helper.php on line 732

Utenti online

Nessuno

Seguici su:

Seguici su Facebook! Twitter-bn GooglePlus-bn RSS-bn
Newsletter-bn Blogger-bn Seguici su Tumblr.! Follow Me on Pinterest
Il canale Youtube di KustomGarage Magazine Seguici su Instagram!

Languages

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Partners

V8 American Car Club
MotoCustom
La pagina dei Motoraduni
TeknoSelle
SPQR Moto
BCycles: bici custom!
Gallura Custom
Kustomrama - Traditional Rod&Kustom Wikipedia

Newsletter